fbpx
Seguici sui nostri canali
Press Office

Il mercato degli affitti nelle grandi città

Il mercato immobiliare è probabilmente quello che ha retto meglio alle difficoltà mondiali degli ultimi anni: il mattone è quello che ancora offre le maggiori garanzie. Chi possiede una casa sa infatti di avere una carta importante da giocarsi in caso di difficoltà economica e nell’eventualità di doverla rivendere.

Anche dal punto di vista degli investimenti, il settore immobiliare è quello che si sta confermando più solido. Le performance negative che hanno colpito gli altri mercati finanziari negli ultimi mesi hanno rinforzato ancora di più questa tendenza confermando l’immobile come la soluzione ideale per proteggersi dall’inflazione.

Alla luce di ciò, ecco dunque che, specialmente nelle grandi metropoli come Milano e Roma, anche gli affitti hanno ripreso a crescere rapidamente dopo la frenata legata alla pandemia.

Le città sono tornate a ripopolarsi di studenti e lavoratori, la richiesta di immobili è nuovamente aumentata e anche i canoni di locazione hanno ripreso a salire ed è probabile che continueranno a farlo nel prossimo futuro, specialmente nel capoluogo lombardo che si dimostra ancora una volta la piazza italiana più frizzante e importante dal punto di vista immobiliare.

Questo trend relativo agli affitti offre sicuramente anche una spinta a chi vuole investire negli immobili. Chi infatti sceglie di impiegare il proprio capitale in un’operazione immobiliare per ottenerne un guadagno, lo fa per uno dei seguenti obiettivi:

  • rivendere, ovvero acquista un immobile a cifre vantaggiose, lo riqualifica attraverso lavori di ristrutturazione e poi lo rivende ad un prezzo più alto, possibilmente nel giro di pochi mesi;
  • mettere a reddito, cioè acquista un immobile per poi metterlo in affitto e avere così un’entrata costante nel tempo.

Come dimostra l’ultimo Osservatorio sui mercati immobiliari che Dyanema ha realizzato con Nextplora, è emerso che, a livello generale, il 10% degli Italiani sarebbe intenzionato ad acquistare una casa per ottenere una rendita attraverso l’affitto.

Scendendo nel dettaglio della piazza di Milano, addirittura il 12% dei cittadini milanesi intervistati comprerebbe un immobile per poi metterlo in affitto.

Sono dati sicuramente importanti che testimoniano come il trend degli affitti sia un’opzione ancora molto valida per chi sceglie di fare un investimento immobiliare, specialmente nel capoluogo lombardo, città che sta vivendo ormai da anni un importante processo di trasformazione del mercato degli immobili. Questo percorso di sviluppo, iniziato con l’organizzazione di Expo 2015, proseguirà anche nel futuro in virtù dei prossimi grandi eventi a livello mondiale, come le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026, offrendo così opportunità ancora più interessanti.

Come hai potuto leggere fino a qui, investire nel settore immobiliare rappresenta sicuramente una possibilità di guadagno stimolante e il momento attuale è certamente favorevole.

Facebook
LinkedIn
GUARDA IL VIDEO ED ENTRA NEL MONDO DYANEMA
Riproduci video