Privacy Policy

Questa informativa è resa congiuntamente da Easy Real Estate S.r.l. e da Advanced Real Estate Services S.r.l. ai sensi dell’art. 13 del Regolamento EU 2016/679 (General Data Protection Regulation; di seguito “GDPR”). Riguarda il trattamento dei dati personali effettuato dalle suddette società nell’esercizio della loro attività di impresa, anche attraverso il comune sito internet www.dyanema.com (di seguito, il “sito”).

1. Contitolarità del trattamento

Easy Real Estate S.r.l. e Advanced Real Estate Services S.r.l. sono contitolari del trattamento dei dati personali (di seguito, “contitolari”) e hanno tra loro sottoscritto un accordo di contitolarità ai sensi dell’articolo 26 GDPR. Il contenuto essenziale di tale accordo è a disposizione degli interessati.

I contitolari possono essere contattati agli indirizzi e numeri telefonici indicati nel footer della home page del sito, o inviando richieste e comunicazioni all’indirizzo email [email protected].

2. Tipologia di dati trattati

2.1 Dati di navigazione

Il sito raccoglie automaticamente alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Tale tipologia di informazioni è classificabile come “di servizio” ed è richiesta dai protocolli di comunicazione per erogare il servizio di www.

Questi dati vengono utilizzati solamente per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere usati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati.

Cookie

Si invita l’utente a visionare l’apposita cookie policy.

2.2 Dati conferiti volontariamente 

L’interessato può inviare richieste ai contitolari utilizzando l’apposito form messo a disposizione sul sito e/o inviando direttamente un’email. In tal caso, l’interessato conferisce volontariamente i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di cellulare) per sottoporre quesiti ai contitolari ed essere ricontattato da loro in relazione a loro beni e/o servizi. L’interessato può inoltre iscriversi alla newsletter.

Successivamente a una prima presa di contatto, i contitolari potranno eventualmente chiedere all’interessato ulteriori dati e informazioni utili o necessari per poter evadere le richieste e/o fornire maggiori informazioni, anche commerciali, riguardo loro beni e/o servizi.

3. Finalità del trattamento

I dati personali sono raccolti e trattati, sia manualmente che tramite sistemi elettronici, da persone autorizzate per le seguenti finalità: 

  1. a) gestire i rapporti con l’interessato dando esecuzione alle sue richieste, a misure precontrattuali o al contratto eventualmente concluso
  2. b) inviare comunicazioni commerciali relative a beni e/o servizi dei contitolari simili o analoghi a quelli oggetto di quanto sub a)
  3. c) inviare all’interessato una newsletter periodica che potrà contenere anche banner pubblicitari, inserzioni e offerte pubblicitarie su beni e/o servizi dei contitolari. Il tutto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e riservatezza previsti dalle disposizioni vigenti.

4. Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento, a seconda dei casi, è almeno una delle seguenti:

  • esecuzione del contratto, di misure precontrattuali e/o richieste dell’interessato (finalità sub 2a)
  • legittimo interesse dei contitolari, in quanto non prevalgano gli interessi e i diritti dell’interessato (finalità sub 2b)
  • consenso (finalità sub 2c)
  • adempimento a obblighi di legge e di regolamento o a eventuali ordini delle autorità (finalità sub 2a)

esercizio e/o difesa di un diritto nelle sedi competenti (finalità sub 2a).

In relazione al perseguimento del legittimo interesse, si dà atto che i contitolari hanno valutato in linea con le ragionevoli aspettative dell’interessato l’invio di comunicazioni informative, promozionali e commerciali relative a beni e/o servizi dei contitolari simili o analoghi a quelli oggetto di precedenti richieste dell’interessato o del contratto eventualmente stipulato tra le parti.

I contitolari non trattano categorie particolari di dati ex art. 9 GDPR.

5. Comunicazione e diffusione dei dati

I dati personali potranno essere comunicati a soggetti (c.d. “destinatari”) per le finalità determinate dalla base giuridica di volta in volta applicabile. In particolare, i dati personali potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti, tutti con sede in Italia:

  • persone sottoposte alla diretta autorità dei contitolari, autorizzati e/o responsabili ex art. 28 GDPR; professionisti, società, associazioni, studi professionali che prestano servizi di assistenza e consulenza in favore dei contitolari (anche per adempiere a obblighi contrattuali e legali o per esercitare e difendere un diritto)
  • fornitori dei contitolari, come ad esempio per servizi assicurativi, bancari, di manutenzione del sito, IT, e così via (anche per adempiere a obblighi contrattuali e legali o per esercitare e difendere un diritto)
  • autorità ed enti pubblici in adempimento a obblighi legali. 

I contitolari non trasferiscono i dati fuori dall’Unione Europea.

I dati trattati non sono oggetto di diffusione.

6. Periodo di conservazione

I dati sono conservati dai contitolari per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al perseguimento delle finalità indicate. 

In particolare:

  • in relazione alla gestione delle richieste dell’interessato e della fase precontrattuale: per tutta la durata necessaria a illustrare i beni e/o i servizi delle società e per favorire la conclusione di un contratto tra le parti
  • in relazione alla finalità di gestire i rapporti contrattuali con l’interessato: per tutta la durata del contratto
  • in relazione alla finalità di inviare la newsletter: fino a revoca del consenso da parte dell’interessato
  • in relazione all’adempimento di obblighi legali: per tutta la durata prevista dai relativi adempimenti
  • in relazione all’esercizio e/o difesa di un diritto: fino alla prescrizione dei diritti e delle azioni giudiziarie. 

Per determinare il periodo appropriato di conservazione dei dati personali, i contitolari prendono in considerazione anche i seguenti criteri oltre alle finalità del trattamento: eventuali richieste di cancellazione dei dati; legittimo interesse dei contitolari; esercizio o difesa di un diritto; obblighi legali.

7. Diritti dell’interessato

L’interessato può esercitare nei confronti dei contitolari i diritti previsti dagli artt.15-22 del GDPR, in quanto applicabili. In particolare, ha diritto di chiedere l’accesso ai dati che lo riguardano, l’aggiornamento, l’integrazione, la rettifica, la cancellazione, la limitazione, la portabilità dei dati in formato aperto (es. CSV), di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L’interessato può opporsi al trattamento dei dati per motivi legittimi, inviando ai contitolari la relativa istanza a mezzo posta ordinaria, via email o via fax.

Ai sensi dell’art. 77 del GDPR, l’interessato ha inoltre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato membro in cui risiede abitualmente, in cui lavora oppure del luogo in cui si è verificata la presunta violazione. In Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Roma (www.garanteprivacy.it).

8. Natura del conferimento dei dati

Fermo quanto specificato per i dati di navigazione e nella cookie policy, l’interessato può liberamente trasmettere i propri dati inviando comunicazioni ai contitolari, anche attraverso l’apposito form disponibile sul sito. Nel caso in cui non lo faccia, non potrà ottenere quanto richiesto. 

L’interessato può liberamente decidere di iscriversi o meno alla newsletter, e potrà decidere di non riceverla più in ogni momento contattando i contitolari, oppure seguendo il link e le indicazioni inserite in fondo alla newsletter ricevuta.

9. Modifiche all’informativa

Eventuali modifiche a questa informativa verranno pubblicate sul sito. L’utente è invitato a verificare periodicamente eventuali aggiornamenti e/o modifiche.